Uffici Comunali

Ultima modifica 31 ottobre 2023

Ufficio Ragioneria

Sede
Via Roma, 1

Responsabile
Rag. Serafino Moretti

Contatti

Orario al Pubblico

  • Dal Lunedì al Venerdì: 09:00 - 12:30
  • Sabato: 09:00 - 12:00
  • Mercoledì: 15:00 - 17:00

Ufficio Segreteria e Protocollo

Sede
Via Roma, 1

Responsabile
Dr.ssa Saragò Francesca

Contatti

Orario al Pubblico

  • Dal Lunedì al Venerdì: 09:00 - 12:30
  • Mercoledì: 15:00 - 17:00
  • Sabato: 09:00 - 12:00

Ufficio Servizi Demografici

Sede
Via Roma, 1

Responsabile di Procedimento
Vidali Roberta

Contatti

Orario al Pubblico

  • Dal Lunedì al Venerdì: 09:00 - 12:30
  • Mercoledì: 15:00 - 17:00
  • Sabato: 09:00 - 12:00

Ufficio Tecnico

Sede
Via Roma, 1

Responsabile
Geom. Luigi Marini

Contatti

Orario al Pubblico

  • Mercoledì: 10:00 - 12:00 15:00 - 17:00
  • Venerdì e Sabato: 10:00 - 12:00

Ufficio Polizia Locale in Convenzione con il Comune di San Martino in Strada


URP - Ufficio Relazioni con il Pubblico

Sede
Via Roma, 1

Contatti

Gli Uffici Relazioni con il Pubblico, istituiti per “aprire la porta” della Pubblica Amministrazione ai cittadini, hanno l’obiettivo di facilitare, migliorare ed estendere l'accesso ai servizi nella varietà delle regole e dei contesti in cui avviene l'incontro tra sfera pubblica e società civile.

L’URP garantisce ai cittadini l’accessibilità alle notizie che riguardano l’attività dell’Ente, attraverso il coordinamento e la gestione delle informazioni, assicurando l'omogeneità e l'uniformità delle stesse.

L'attività dell'URP è al servizio di tutti i cittadini - italiani, comunitari ed extracomunitari, delle collettività e degli enti pubblici e privati, nazionali e stranieri.

L’URP ha quindi la funzione di:

  • rendere disponibili e fornire informazioni relative all'attività della Provincia, ai servizi e alla struttura dell'Amministrazione;
  • favorire l'esercizio del diritto di informazione sul procedimento amministrativo, di partecipazione allo stesso e di accesso ai documenti amministrativi di cui alla legge 7 agosto 1990 n. 241;
  • promuovere la partecipazione dei cittadini, singoli, associati e delle imprese;
  • sostenere processi di ascolto, tesi alla individuazione dei bisogni e delle esigenze della comunità amministrata;
  • promuovere i processi interni di semplificazione delle procedure e di modernizzazione degli apparati;
  • diffondere la conoscenza delle disposizioni normative e amministrative;
  • verificare la qualità dei servizi e il gradimento degli stessi.

Quanto sono chiare le informazioni su questa pagina?

Grazie, il tuo parere ci aiuterà a migliorare il servizio!

Quali sono stati gli aspetti che hai preferito?
1/2
Dove hai incontrato le maggiori difficoltà?
1/2
Vuoi aggiungere altri dettagli?
2/2
Inserire massimo 200 caratteri
È necessario verificare che tu non sia un robot